Newsyblog

Come far crescere un blog in 7 passi

29|lug|2016
 
Interessante !
0 ! 0 ?

Hai finalmente deciso di aprire il tuo blog e vuoi farlo crescere nel modo migliore? L'unica domanda che ti frulla per la testa è: Come faccio a promuovere il mio blog? Innanzitutto: don't panic! All’inizio ha per forza di cose hai pochi lettori, è giusto che sia così (a meno che tu non goda già di una certa popolarità). Quindi, come facciamo a trasformare un blog di una “persona qualunque” in un punto di riferimento frequentato da una nicchia di utenti della Rete? Di certo nessuno ha la bacchetta magica per eseguire questa “trasformazione” da un giorno all’altro. Ma attuando una serie di tecniche, da associare sempre all’impegno e alla costanza (qualità determinanti in questo tipo di lavoro), è possibile promuovere un blog in modo naturale (cioè nel modo migliore), incrementando il numero di lettori e acquisendo maggior seguito e visibilità, settimana dopo settimana, mese dopo mese. In poche parole è possibile crescere nel migliore dei modi.

Vediamo insieme i 7 passi che faranno crescere la tua creatura digitale

1. Keyword e parole chiave

Per essere sempre sul pezzo e cavalcare l’onda dell’attualità bisogna sfruttare i trend del momento… E i trend del momento cambiano a grande velocità, anche quotidianamente. Al lettore vanno proposti contenuti interessanti sugli argomenti “caldi” di quel determinato momento.

2. Immagini

Un blog curato e ben fatto si nota anche dalle immagini utilizzate. Usare foto di buona qualità, originali e d’impatto sono un biglietto da visita che farà la differenza nell’utente che per la prima volta approda sul tuo blog.

3. Video

Per rendere più vive e coinvolgenti le pagine web si possono utilizzare anche i video sfruttando la loro possibilità di essere incorporati da diverse piattaforme come Youtube e Facebook.

4. I pulsanti social

L'inserimento dei pulsanti social in ogni post è ormai imprescindibile per far si che i tuoi contenuti vengano condivisi sui social (Facebook e Twitter in primis), incrementando la possibilità di ricevere nuove visite e far crescere il traffico. Anche il posizionamento dei “bottoni social” ha il suo peso: meglio metterli in alto, prima dell’inizio del testo, oppure lateralmente piuttosto che in fondo, alla fine del testo, dove non tutti lettori arrivano.

5. L’utilizzo dei social

Condividere sui social con una certa costanza e continuità i propri contenuti (anche i più datati) è attività imprescindibile al giorno d’oggi, visto che la quasi totalità del traffico web passa oggi da queste piattaforme. Un blogger che non utilizza i social penalizza la crescita del suo blog.

6. Creare sondaggi, contest e coinvolgimento

Per ogni blogger è importare coinvolgere e stimolare il dibattito intorno agli argomenti e ai temi affrontati nei propri post. Per far ciò può essere utile creare un rapporto più interattivo e diretto con i lettori attraverso la loro partecipazione a sondaggi, contest, concorsi a premi e altre iniziative di questo tipo.

7. Commentare, commentare, commentare

Per farti conoscere da blogger più noti e popolari che possono aprire la strada a nuove opportunità è utile partecipare attivamente, attraverso i commenti, sui loro blog che hanno maggior seguito e sono frequentati da utenti interessati a determinati temi. Ovviamente è meglio offrire spunti utili a chi leggerà il tuo commento, altrimenti un commento del tipo “Ottimo post!”, anche se funzionerà da complimento apprezzato, poi lascia il tempo che trova. Può essere utile anche commentare blog e spazi non particolarmente attinenti al proprio settore: basta aggiungere valore alla conversazione.

E se vuoi altri spunti per prenderti cura del tuo blog, approfondisci l'argomento nella pagina dedicata di Newsyblog.


Interessante !
0

 

Rispondi al Sondaggio

Blog: su cosa punti per farlo crescere?


  1. Contenuti
  2. Video
  3. Immagini
  4. Interazioni social
  5. Mi affido al caso

Approfondisci l'argomento