Newsyblog

(Come) Conviene promuoversi su Newsyblog?

25|apr|2016
 
Interessante !
3 ! 1 ?

Tralasciando il fatto che io non potrei che risponderti di sì: Sì, conviene promuoversi su Newsyblog. Conta più il come ci si promuove, essendo un servizio completamente nuovo che ha degli elementi in comune con i social media, i contest e i blog multi autore. Se pubblichi un post per prova e poi si vede, senza prima capire come funziona il sito, non so quanto possa servirti. Vediamo insieme qual è la filosofia Newsyblog, così potrai capire quale dovrebbe essere l'approccio migliore per promuoverti qui.

Newsyblog è una piattaforma nella quale tutti gli utenti registrati possono pubblicare i loro post. L’unica cosa che ti sarà richiesta per pubblicare il tuo primo post, è il collegamento al tuo account Facebook (un primo filtro contro lo spam). I testi che pubblicherai possono essere originali o riadattati (es. se hai del buon materiale in altre pagine web, potresti farne una presentazione efficace in un post Newsyblog e linkare i tuoi post per approfondire), oppure possono essere presi pari pari da altri tuoi post e incollati nel post Newsyblog (nel senso che le Condizioni non lo vietano). Saremo noi a doverci premunire in tal caso, dicendo ai motori di ricerca (es. Google), che il post ‘x’ copiato da un’altra pagina web non deve essere indicizzato. E facendo questo aiutiamo anche te, perché in tal caso Google potrebbe penalizzare anche il tuo blog, facendoti perdere posizionamento in Serp (la pagina relativa ai risultati della tua ricerca).

Oggi semini, domani raccogli…

Premettendo che siamo in versione beta e che siamo ripartiti a marzo dopo tribolazioni e avvenimenti che ci stavano facendo rompere l’osso del collo (ogni categoria ha le sue pecore nere e la categoria dei programmatori non fa eccezione – pecora nera è dire poco: ho sudato freddo per 4, quattro, q-u-a-t-t-r-o-m-e-s-i), guardati intorno e naviga le pagine Newsyblog per percepire la qualità del progetto generale. I contenuti più interessanti arriveranno. I contenuti… Noi facciamo in modo di premiare le fonti e i contenuti di qualità per ogni nicchia e in generale, ma ovviamente la qualità dei contenuti dipenderà dagli utenti che decideranno di promuoversi su questa nuova piattaforma.



Per com’è stato concepito e costruito Newsyblog, è molto difficile che i post poco interessanti prendano il sopravvento... Perché?

Per due motivi principali (considera che io descrivo Newsyblog sia per com’è ora, sia per come lo vedo nel momento in cui sarà cresciuto un po’, cioè con più utenti).

1. Quando potremo contare su un maggior numero di utenti, sarà più facile trovare nelle prime posizioni post molto interessanti (di carattere generale o di nicchia). Inoltre, sarà più semplice capire che per trovare post potenzialmente interessanti (per te), dovrai seguire le fonti che possono essere interessanti (per te). Il meccanismo è simile al follow di tutti gli altri social, cioè visualizzi i post pubblicati da chi segui. Simile non vuol dire uguale… Newsyblog ha delle particolarità riguardo la visualizzazione dei post pubblicati da chi segui. Nella parte alta potrai visualizzare massimo 27 post, e tra questi 27 post, quelli pubblicati da chi segui avranno sempre la precedenza su tutti gli altri. Poniamo il caso tu segua pochi publisher che hanno pubblicato in totale solo 15 post nell’ultima settimana: gli altri 12 post che visualizzerai saranno quelli pubblicati da publisher che non segui (ma essendo ordinati sempre in base al punteggio, visualizzerai comunque qualcosa che sarà meritevole di attenzione).



Sotto la classifica top ten in home page, da utente registrato, visualizzerai altri contenuti (esclusivamente pubblicati dagli utenti publisher che segui), ordinati cronologicamente dal più recente. In questo spazio non potrai vedere post pubblicati da utenti che non segui.



2. Per pubblicare su Newsyblog devi fare un piccolo sforzo. Nulla di che, figurati… Diciamo che non sei su Facebook e non sei portato a scrivere la prima cosa che ti passa per la testa. Al contrario, il fatto di poter contribuire alla pubblicazione di un webzine online, un mega social blog pieno di notizie, potrebbe incutere un certo tipo di timore. Timore che - lo capirai iniziando a promuoverti - non ha motivo di esistere. Dopo il primo approccio, con un po’ di pazienza per scoprire le funzionalità (c’è la pagina FAQ, ma non c’è un Virgilio che ti guida: pardon), dovresti riuscire ad adeguarti naturalmente, il resto lo farà la piattaforma. Forse non siamo proprio alla portata di tutti, almeno in questa prima fase, ma il sito è comunque accessibile a chiunque abbia una connessione internet, e per farlo conoscere ai diversi target di pubblico dovremo crescere e migliorare.



Allora, cosa intendo precisamente per piccolo sforzo? Intendo dire che un post Newsyblog dovrebbe essere confezionato come un piccolo editoriale, come un articolo how-to approfondito con link per i dettagli, come un mezzo di collegamento profondo e non troppo formale con i follower, ecc. Ho fatto solo degli esempi per farti capire… Con il tuo articolo dovresti provare a intercettare chi fa ricerche su Google in base alle parole chiave che descrivono il tuo prodotto / servizio. Ad esempio, molti utenti hanno trovato interessante (pur non lasciando il voto) questa guida all'acquisto sull'Alfa Romeo 159, e Google ha premiato l'articolo posizionandolo tra i primi risultati per diverse query (una di queste è Alfa 159 difetti). Diciamo che se fossi stato un rivenditore auto avrei inserito anche un video per presentare le Alfa e le altre automobili in vendita nel mio autosalone, ma io ho scritto la guida perché volevo mostrare i risultati che può ottenere un articolo ben scritto e utile (a una precisa nicchia) pubblicato su Newsyblog.

Ovviamente questo è un consiglio generale e non può essere specifico, non conoscendo ciò che ti serve promuovere. In linea di massima sono i formati più utili alla tua tribù, e non quelli veloci ‘copia e incolla’, i formati che ti faranno scalare classifica Newsyblog e serp Google facendoti percepire come un punto di riferimento, un faro luminoso in mezzo al mare dell’informazione online. Chi cerca informazioni utili vuole anche trovare delle buone fonti da seguire nel tempo: scalare la classifica Newsyblog per tag e argomenti servirà a proporti come fonte specializzata in ciò che l'utente cerca.

Su Newsyblog puoi fare delle magie se hai qualcosa di interessante da dire alla tua tribù, e se riesci a confezionare ottimi contenuti (ottime immagini, testi formattati per il web, link nelle parole giuste, ecc.). Perché promuoverti e informarti è la mission del servizio, nient'altro. E considera che possiamo migliorare nel metterti a disposizioni altre funzionalità (e semplificare quelle esistenti), avendo le risorse per farlo (ma è già previsto un secondo step di sviluppo a breve). D'altro canto stiamo lavorando molto (nei limiti delle nostre risorse) per far conoscere la piattaforma e portare lettori interessati ai primi post.



Ovviamente il fine ultimo di questo tuo piccolo sforzo è sempre lo stesso per chi si promuove online (mica starai pensando al portare semplicemente 'più traffico al sito', vero?)… Il fine ultimo di chi si promuove su Newsyblog è: farsi conoscere, instaurare relazioni produttive, portare visitatori di qualità nel suo blog (o nei suoi social), ottenere registrazioni al suo fantastico servizio, trasformare i lettori in utenti/clienti, soddisfare e stupire i lettori-utenti/clienti per fidelizzarli. Se hai letto fino a qui so che sei in gamba, quindi hai superato già da un pezzo l’istinto primordiale dei blogger, basato sul portare 'più traffico al sito’.

In conclusione, per pubblicare un post devi obbligatoriamente inserire un’immagine (ti suggerisco di prenderle da Pixabay, oppure leggi questo post di My Social Web per scoprire altri ottimi servizi), devi inserire un titolo e un corpo del testo, una categoria e un tag coerenti con l’argomento trattato nel corpo del testo. Tutto qui. Più o meno… Nel senso che lo sforzo richiesto è piccolo se rapportato alle potenzialità che ti offre la piattaforma: hai molte funzionalità che ti permettono di farti conoscere (in modo nuovo) dal pubblico. E avrai molte opportunità di farti conoscere anche in futuro, perché la saturazione dello spazio in cui sarai visibile è molto in là da venire su Newsyblog (questo spazio corrisponderà a quanto è più o meno grande la tua nicchia). Questo modo di ragionare, applicato alla piattaforma, ci permette non solo di premiare i virtuosi, ma allo stesso tempo allontana, o rende poco visibile, chi cerca di farsi pubblicità pubblicando post scadenti.



Per questi due motivi, se hai dubbi sulla qualità della piattaforma, ci tenevo a tranquillizzarti.


Per capire meglio come funziona la classifica Newsyblog dai un'occhiata al post: Come farti trovare in classifica dai tuoi lettori(?)
Interessante !
3

 

Rispondi al Sondaggio

Come potrebbe esserti utile Newsyblog?


  1. Per promuovermi.
  2. Per informarmi.
  3. Per promuovermi e informarmi.
  4. Non ho ancora capito se può essermi utile.

E tu che ne pensi?

Lascia un commento e partecipa alla conversazione su:

Approfondisci l'argomento